Home Nostro News Parsec Premio la “Vigna d’argento”
Premio la “Vigna d’argento”

SQUINZANO – Si è conclusa lo scorso sabato 24 giugno 2017,  in Piazza San Nicola a Squinzano la manifestazione che prevede la consegna del prestigioso premio la “Vigna d’argento”, realizzata dal celebre scultore scomparso Ugo Malecore e destinata alle eccellenze che si sono distinte nei vari ambiti. Sul palco, tra i premiati il nostro Amministratore dott. Bruno Scalpello, a rappresentare l’azienda Parsec 3.26, il quale ha ritirato il riconoscimento con la seguente motivazione:

“Sul nostro territorio è un punto di riferimento per l'innovazione tecnologica. Innovazione che non è solo informatizzare e modernizzare ma anche e soprattutto conseguire efficienza e migliorare qualità di servizio ai cittadini e alla comunità. Per la visione industriale, la passione per l'innovazione, la propensione alla qualità, per la capacità di stimolare e guidare con sicurezza uno staff preparato e competente in una realtà imprenditoriale in continua entusiasmante crescita.”

A consegnare il premio il Senatore della Repubblica Dario Stefano.

Un importante riconoscimentio a testimonianza del fatto che anche nella PMI possono intraprendersi percorsi di eccellenza nei processi di innovazione tecnologica.

Il Premio Vigna d’Argento, nel corso delle passate edizioni, ha visto la consegna a numerose personalità dello spettacolo, delle istituzioni e della società civile che rappresentano l’eccellenza in specifici ambiti, come ad esempio: Nicola Piovani, il Maestro Vessicchio, Al Bano, il Jazzista Enrico Rava, il Proc. Cataldo Motta, il presidente vicario della Corte d’appello di Lecce, Vincenzo Scardia, il generale Guido Bellini, il giornalista Attilio Romita, il regista Edoardo Winspeare e tanti altri nomi illustri.

premio

premio 2

premio 3