Home
Generazione impronta documento informatico
Si comunica che è disponibile al seguente indirizzo http://www.parsec326.it/hash la funzione che permette di generare l’impronta del documento informatico necessaria per le operazioni di conservazione del registro giornaliero di protocollo.
 
SEMINARIO GRATUITO "Gestione documentale e protocollo informatico: obblighi di conservazione a norma " - 09/10/2015
L’11 ottobre 2015 scade il termine ultimo entro il quale le Pubbliche Amministrazioni devono adeguare i loro sistemi di gestione documentale alle nuove “Regole tecniche per il protocollo informatico” di cui al DPCM 3 dicembre 2013.
Tra gli obblighi in vigore vi è anche la conservazione a norma giornaliera del registro di protocollo per garantire la non modificabilità delle operazioni di registrazione. 
Obiettivo dell’incontro è quello di presentare il corretto processo di conservazione del Registro Giornaliero di Protocollo attraverso l’utilizzo degli applicativi software SEP. 
Una occasione per approfondire e confrontarsi sul modello organizzativo della gestione documentale proposto da Parsec 3.26 Srl.
 
Leggi tutto...
 
PUGLIA DIGITALE 2.0

PUGLIA DIGITALE 2.0Parsec 3.26 partecipa al più importante progetto di cloud collaboration del Distretto in Informatico Pugliese e insieme alle aziende partner il 1° ottobre presenta a Bari la Piattaforma SaaS Puglia Digitale e i servizi cloud oggi disponibili nel Catalogo multi-aziendale.

Leggi tutto...
 
Corso: “Il ciclo della programmazione nel sistema contabile degli Enti Locali. Il DUP e l’assestamento di Bilancio”

 La riforma contabile dettata dal D. Lgs. 118/2011 assegna un ruolo centrale e fondamentale al processo della programmazione:  documento fondamentale per avviare il percorso che porta all’approvazione del bilancio di previsione è il DUP - Documento Unico di Programmazione -  a cui il Testo Unico degli Enti Locali assegna il ruolo di guida strategica e operativa dell’ente.

Entro il 31 ottobre gli enti si troveranno per la prima volta a predisporre tale documento con riferimento alla programmazione del triennio 2016-2018: a tal fine il corso intende fornire i necessari strumenti e nozioni operative per addivenire ad una corretta redazione del DUP.

Leggi tutto...
 
Corso di formazione “La programmazione finanziaria 2015-2017 secondo i nuovi principi contabili e i vincoli di finanza pubblica “ - 25 giugno 2015

La programmazione finanziaria del triennio 2015-2017 si poggia su nuove regole contabili che a partire dall’1.1.2015 sono diventate obbligatorie per tutti gli enti locali.

Il nuovo principio di competenza finanziaria entra a pieno titolo non solo nella fase della gestione ma anche e soprattutto nella fase della previsione: gli stanziamenti di entrata e di spesa inseriti nell’arco triennale della programmazione devono dare dimostrazione del rispetto delle nuove regole e nel contempo essere attinenti alla realtà dell’ente locale in modo tale da non creare difficoltà di gestione durante l’esercizio finanziario.

La giornata di formazione avrà come punto di partenza le previsioni del bilancio 2015-2017 con un’attenzione particolare anche ai vincoli di finanza pubblica dettati dal patto di stabilità e dalla programmazione dei pagamenti.

L’evento formativo si svolgerà presso la sala conferenze di PARSEC 3.26 di Cavallino (LE) il giorno:

Giovedì, 25 giugno 2015 dalle ore 9,00 alle ore 14,00

POSTI LIMITATI.

Scheda descrittiva del corso e il modulo di adesione

Come raggiungerci

 
Altri Articoli...
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 5 di 14